Mushy Faded Heart 2011 - Psichedelia

Faded Heart precedente precedente

Valentina, la giovane artista romana dedita alla grafica ed alla composizione musicale che si cela dietro il progetto Mushy, arriva a "Faded heart" dopo una gavetta fatta, come spesso accade nella scena dell'elettronica dark ed ambient, di live e CDr per etichette come Final Muzik e Cold Current. La sua musica è un'elettronica cupa, minimale, che si rifà alle sonorità di certa scuola analogica anni '80 europea, costruita su loop e synth cui va ad aggiungersi qualche accordo di chitarra acustica e la sua voce eterea ed effettata. Si avvertono anche sentori di Cold Meat Industry quando il barometro si sposta definitivamente in territorio dark ambient, pur senza dimenticare il lato lo-fi, scarno e laconico degli altri brani. Insomma un'elettronica da cameretta che, come in molte produzioni soliste del genere, propone variazioni stilistiche limitate, con giusto qualche sommovimento nei remix di chiusura, cortesia di anime affini come Soft Metals e Heinrich Dressel, che vanno a reinterpretare tra gli altri uno dei brani più riusciti del disco, "Too far".

Tuttavia Mushy, tramite semplici ma riuscite melodie ed un cantato sussurrato ed indistinto, riesce a trascendere gli ovvi limiti tecnici e stilistici, creando un'atmosfera melanconica e posata che resiste agli ascolti. La linearità dello stile da limite si trasforma in pregio quando il sound indistinto si fa atmosfera ed il succedersi dei brani fluire. Non siamo ancora arrivati, ma "Faded heart" sorprende piacevolmente e si rivela ben più che la somma delle parti.

---
La recensione Faded Heart di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2011-06-17 00:00:00

COMMENTI (4)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • sovaie 10 anni Rispondi

    lo adoro!

  • unkacuori 10 anni Rispondi

    Bello malato!

  • utente50467 10 anni Rispondi

    ciao e grazie anche per il messaggio!!! non so bene come usare questo network!

  • captainmantell 10 anni Rispondi

    che viaggio! mi piace.