n_sambo Suspended 2011 - Pop, Electro

Suspended precedente precedente

Se dessimo voti come a scuola si porterebbe via un bel sei e mezzo, fischiettando un diplomatico "Si può dare di più".

L'incrocio tra produzione elettronica e riferimenti rock gira decorosamente in questo album di N_Sambo. Per carità, non aspettatevi vere hit song, non aspettatevi melodie memorabili: siamo piuttosto dalle parti di certo protopunk cupo e malato alla Stooges (sentite il basso di "Bar", che pare rubato da "I wanna be your dog") o Suicide ("When I'm alone"), pieno (saturo, direi) di chitarre distorte e voci effettate che narrano di una vita da cunctator tra il nerdy e il bohémien ("Limbo"), il tutto su di un robusto tappeto di batterie tra big beat e break beat.

La registrazione è efficace e bilanciata (gli arpeggi di chitarra nell'atmosferica "Film" e nell'unica canzone d'amore, "I'm in love") e ci sono anche inaspettate aperture psichedeliche, come nel preludio di "Electric Shock", o surf, come nell'uso dell'organo in "Suspended". Se dessimo voti come a scuola si porterebbe via un bel sei e mezzo, fischiettando un diplomatico "Si può dare di più".

---
La recensione Suspended di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2012-03-20 00:00:00

COMMENTI (2)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • gravity80 9 anni Rispondi

    bello ! bravi ragazzi ! :)

  • vanabass 9 anni Rispondi

    bel disco! Bravi!