Maria Devigili La Semplicità - EP 2011 - Folk, Acustico, Pop rock

La Semplicità - EP precedente precedente

Maria Devigili esprime il suo desiderio di semplicità in questo Ep dallo stile musicale variegato, con il pregio della spontaneità

Le sei tracce contenute nell'EP "Semplicità" sono molto varie. La title track è allegra e orecchiabile, pop radiofonico dei più leggeri. Più intenso e decisamente rock “Il vortice”, in cui la vocalità di Maria si fa più drammatica e a tratti aggressiva. Atmosfera acustica e delicata quella di “Je suis”, unico brano in lingua francese, che riecheggia vagamente la fascinosa Zaz; scelta interessante quella di accompagnare la voce con il charango, donando al pezzo uno spirito esotico e spensierato. A mio parere l'autrice dovrebbe insistere maggiormente in questa direzione, dando spazio alla dimensione acustica e a toni vivaci piuttosto che malinconici.

Per quanto riguarda i testi, l'intero Ep appare incentrato sulla perdita di spontaneità dell'uomo moderno, che non sa più esprimere le sue emozioni, ma si limita a “parlare a vanvera” ("Il vortice") e adotta “sorrisi realistici quanto basta per fingere” (“Nella Moltitudine”). Tematiche profonde quindi, con il pregio di essere espresse dall'autrice in modo sincero e personale.

---
La recensione La Semplicità - EP di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2012-01-13 00:00:00

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • utente57088 10 anni Rispondi

    a me ricorda Valeria Rossi "dammi tre parole" tormentone estate 2008

IL TUO CARRELLO