Modaxi' s/t 2002 - Crossover

s/t precedente precedente

I Modaxì sono un gruppo pugliese che ci propone un interessante mix tra metal, rap e funky, andando a pescare dal songbook di bands come i compianti Mordred o gli immortali Faith No More.

Il sound della band è fresco ed accattivante ed i pezzi scivolano via con piacere, supportati da un produzione pulita ed incisiva. Proprio l’iniziale “Countdown”, può rappresentare al meglio la proposta artistica dei Modaxì: su una base essenzialmente funky, si inseriscono riffs serrati che devono molto al metal-core e una voce rappata (quella di Grillo), che si sposa perfettamente con lo scratching sfrenato di Truppy B.

Sulla stessa falsariga si muovono “Puoi” e “Show”, che alternano un’ossatura metal, che però non può prescindere dalle consuete contaminazioni rap. Io lo chiamerei crossover, proprio perché si pone come crocevia fra vari stili, ma a conti fatti credo che sia sbagliato voler etichettare a tutti i costi la musica del combo pugliese. Lasciamoli maturare e vedrete che, smussati certi angoli, i Modaxì sapranno regalarci in futuro un prodotto ancora più professionale. Siamo solo all’inizio, ma i ragazzi hanno imboccato la strada giusta.

Modaxi's/t Crossover
00:00

---
La recensione s/t di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2002-04-01 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia