Chaos Zero The Numbers Between 2002 - Metal, Hardcore, Crossover

precedente precedente

Che energia che hanno questi Chaos Zero! La band romana ci propone un nuovo CD contenente otto canzoni piene di rabbia e adrenalina a livelli altissimi. E mettiamo subito in chiaro una cosa: le influenze dei Korn o dei Pantera ci sono e si sentono, inutile negarlo, ma questi ragazzi ci sanno fare veramente, e sono stati in grado di proporre qualcosa di nuovo e di personale. Sarebbe stato più facile ripercorrere via già tracciate da altri e rimanere ancorati a clichè già proposti: invece Plastick e Zeus alle chitarre, Vinnie al basso, Max alla batteria e Victor alla voce si fanno apprezzare sia per la loro bravura "tecnica" che per le idee (in alcuni casi parecchio originali) inserite nel cd. I brani proposti, di chiara ispirazione nu-metal con puntatine anche verso il cross-over, sono decisamente convincenti e riescono a catturare l'ascoltatore, investendolo con suoni forti e decisi, un cantato sempre su buoni livelli, un tessuto ritmico importante e di sicuro impatto e, soprattutto, delle chitarre che sanno scuoterti fin nelle ossa. C'è da notare (oltre quindi a una preparazione tecnica di livello rispettabilissimo) la capacità di non fossilizzarsi su quei quattro riff e di alternare sonorità più ruvide ad altre decisamente più melodiche e a qualche sperimentazione, segno di una certa maturità musicale raggiunta dal quintetto romano. E se poi aggiungiamo a tutto questo una attenta cura negli arrangiamenti e nella registrazione dei brani, non possiamo non consiederare questo "The numbers between" come un disco decisamente valido.

---
La recensione The Numbers Between di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2002-04-10 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia