< PRECEDENTE <
album demo 2002 - Noisettes

Noisettes

demo 2002

2002 - Post-Rock

RECENSIONE
21/04/2002 di Jack Nessuno

Un cd-r ricco e composito questo dei Noisettes, gruppo di stanza a Suzzara (MN), alle prese con la loro seconda prova dopo l’esordio di circa un anno fa.

Incorporando quelli che sono gli aspetti più interessanti di grandi come King Crimson e Tortoise, “C’era una volta un’ombra in coma” e l’intro mostrano i progressi raggiunti dal gruppo in termini di capacità compositiva, in grado ora di sovrapporre e alternare rarefatti passaggi evocativi ad articolate jam di musica improvvisata. Partecipa al cd anche Matteo, conosciuto soprattutto per la sua attività di organizzatore di concerti al Casbah Club di Pegognaga (MN), il cui sax è decisivo nei passaggi in cui la musica si contamina col jazz (“Cavalca la motosega”). Decisiva anche la voce di Chiara, in grado di rievocare scenari tanto distanti tra loro quanto la Scozia dei Mogwai (“Be Mine”) e il Piemonte dei Franti (“100.100.100”).

Ma i Noisettes sanno guardare anche più lontano, ipotizzando una forma canzone ambiziosa che riesca a incorporare quante più inflessioni, fondendole appieno senza che queste mostrino la loro diversità.

Una prova di maturità per un gruppo ormai pronto all’esordio ufficiale.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >