Delirium Tremens demo 2002 - Noise, Grunge, Alternativo

precedente precedente

I Delirium Tremens propongono un cd contenente tre brani che hanno scatenato in me sensazioni divergenti. Infatti, se da un lato devo ammettere di averli ascoltati con piacere, con alcuni passaggi decisamente ben fatti, dall'altro non sono rimasto pienamente soddisfatto dai tre bolognesi. E ciò è dovuto principalmente ad una parte vocale sottotono e inadeguata (pur avendo apprezzato il fatto di proporre testi in italiano a fronte di una musica decisamente anglosassone, che si presta maggiormente ad usare tale idioma), e da una scelta non azzeccatissima degli arrangiamenti (troppo scolastici e a volte un po' banali). Con questo non voglio negare la discreta bravura dei ragazzi, ma mi sarebbe piaciuto che avessero osato un po' di più, che non si fossero fermati a fare il loro 'compitino'.

Chissà che col loro prossimo lavoro (mi auguro più corposo di questo) non riescano a smentirmi.

---
La recensione demo di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2002-06-04 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia