< PRECEDENTE <
album woman - Double Malt

Double Malt woman

2012 - Rock, Blues, Hard Rock

RECENSIONE
13/10/2012

Hard rock intriso di passione e poca originalità. Il primo lavoro dei Double Malt si dichiara fina dal primo ascolto per ciò che è: un ingenuo esercizio di stile, costruito ripescando nel passato riff e attitudine senza aggiungere idee personali. I brani sono ben eseguiti e registrati come si deve, ma l’idea di assistere a qualcosa di già visto ritorna ossessiva con il passare di traccia in traccia.

Anche la ballad "Come back dark" è una perfetta dimostrazione dei cliché tipici del genere. L’inglese espresso non è dei migliori e di certo non farebbe male un po’ più di cura nella scrittura delle linee vocali. In questa band viene meno l’esigenza primaria che è alla base del rock: la personalità che va oltre la dote tecnica. L’urgente bisogno di esprimersi qui lascia il posto a uno sterile revival. Insomma, c’è molto su cui lavorare.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >