Vetronova Durante 2012 - Sperimentale, Psichedelia

Durante precedente precedente

C'è ancora da mettere un po' di ordine nella parte tecnica e, soprattutto, in quella vocale.

I tre Vetronova (Matteo Bailo, Raffaele Durante, Tommaso Lorioli), band varesotta con già due interessanti ep all'attivo, debuttano sulla lunga distanza con le nove tracce di “Durante”. L'ho ascoltato un bel po' di volte e, a ogni nuovo giro, continuo a non stancarmi dell'energica chitarra al galoppo di “Vetronova”, delle lente (ma inesorabili) dinamiche di “Coda Nell'Occhio” e degli schiaffeggianti intrecci di basso, chitarra e voce de “Il Muro Macchiato”. C'è anche l'animo più quadrato e rigoroso di “Luce Dal Basso”, che tra stop & go e sviluppi cerebrali lascia spazio all'appassionante svilupparsi de “I Passi Del Ragno” (assolutamente figlia dei Massimo Volume), al suono più arioso e rilassato di “Corsa” (l'unico brano a cercare di esplorare atmosfere più solari e distese) e ai dodici minuti di viaggio esistenziale di “Untitled”.

Ci sono anche i difetti, chiaro. E' facile imbattersi in imprecisioni tecniche, due brani (“Non Ancora” e “Il Fantasioso”) mettono in luce come la voce sia ancora un grosso problema: se nei restanti brani riesce a ritagliarsi una figura modesta, qui cade in pieno nella stonatura. In conlusione: sono convinto che le idee non manchino; c'è ancora da mettere un po' di ordine, curare meglio le abilità tecniche di ogni componente, in primis la voce. C'è del potenziale, potrebbero fare in futuro cose molto interessanti.

 

---
La recensione Durante di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2013-01-17 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia