11/08/2002 di Marco 'Joe' Giovannelli

Mi era già capitato di ascoltare qualche brano inciso da Christian Penta, ma la bassa qualità della registrazione non rendeva giustizia alle doti che già si intravvedevano in quel nastro. Ora, sono in possesso di un demo CD contenente un brano inciso professionalmente in un studio e un brano live. E devo ammettere che le prime impressioni avute dai nastri (tra rumori e fruscii di fondo) sono state ampiamente confermate in questa sede: ci troviamo di fronte ad un musicista con gli attributi, un autore privo di troppi fronzoli ma efficace, insomma, un artista completo. Penta ha scritto testo e musica dei brani, li ha suonati e cantati e ha collaborato agli arrangiamenti: in tutte queste situazioni si è dimostrato decisamente all'altezza! Le liriche sono "semplici" (nel senso che non ricorre a figure retoriche eccessivamente ampollose, o a creazioni rimiche esasperate) ma senza cadere nel banale; la parte melodica è incisiva e piacevole: ho ascoltato il brano diverse volte di fila senza che mi venisse a noia, segno di una certa maturità musicale. Gli arrangiamenti sono discreti, magari non eccessivamente ricercati, ma svolgono il loro compito con sufficiente precisione. Inoltre, la presenza del brano live ci conferma che anche dal vivo Penta si conferma preparato e già pronto per palcoscenici importanti: potrà sembrare esagerato, ma se ripenso ai giovani che sono passati, ad esempio, per SanRemo non credo che il nostro avrebbe sfigurato, tutt'altro... In definitiva non posso che consigliare agli amanti della musica d'autore di ascoltare con attenzione Christian Penta. E mi auguro vivamente di ritrovare il nostro cantautore alle prese con un progetto di più ampio respiro, un album che possa mostrare le sue indubbie qualità.

---
La recensione Christian Penta - Recensione - DemoCD di Marco 'Joe' Giovannelli è apparsa su Rockit.it il 18/07/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati