< PRECEDENTE <
album Biggest Failure Of All Time - Losers Come From Above

Losers Come From Above Biggest Failure Of All Time

2012 - Rock, Elettronico, Alternativo

RECENSIONE
30/01/2013 di Jack Nessuno

 

Difficile definire la loro musica, tanti i suoni e le sfumature diverse: il campo di gioco è il pop elettronico, ma i Nostri sono abili a smarcarsi tra l'indie di fine anni 2000 alla My Awesome Mixtape, il rock stile Bloodhound Gang, robe chic alla Mika, ritmi alla The Rapture, fino ad evocare un anima charmante alla Fun Lovin’ Criminals; insomma, una coda di pavone di colori, o schizofrenia compositiva, vedete voi. C'è spazio per pezzi di più ampio respiro come “Alone” e “Butterflies”, ma anche per altri più tamarri e diretti - riffoni inclusi - come “Superstar” e “Take it easy”. C'è anche un buon mix sonoro, sembra che passino da un genere all'altro (e di conseguenza cambiando stile e arrangiamenti) con grande naturalezza. Certo si può sempre migliorare, resta una piacevole sorpresa.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >