< PRECEDENTE <
album Le Situazioni - Endriukas

Endriukas

Le Situazioni

2012 - Rock, Indie, Alternativo

RECENSIONE
29/10/2013

Sonorità tra british, rock e funk ne “Le Situazioni” di Endriukas, pseudonimo sotto il quale si cela Andrea Norzi, cantautore torinese che dopo aver realizzato un primo EP in lingua inglese, si è recentemente convertito all'italiano. Premiamo il tasto play e ci immergiamo in “A volte”, canzone semplice e senza troppe pretese in cui chitarra e voce la fanno da padrona, esattamente quello che ci aspettavamo. Il pezzo più significativo dei 6 è sicuramente la successiva “Fiumi e Autogrill”, introdotta da una chitarra arpeggiata che poi si diverte affrontando un leggero crescendo ritmico fino ad un potente ritornello ornato con interessanti variazioni melodiche.

L'unica pecca (che purtroppo ritroveremo in tutto il disco) è data da un'impostazione vocale troppo piatta e tremolante, quasi che ad Endriukas mancasse il coraggio di incazzarsi quando la parte strumentale lo richiede. “Il pittore sul trono di cartone” è un pezzo che prova ad essere funky senza però riuscirci fino in fondo. “Icaro” prende in prestito l'intro di “Musicista Contabile” degli Afterhours e lo mescola con la nirvaniana “Something in the way”, mentre in “Carillon” Endriukas sfrutta effetti e riverberi per dare al brano un'atmosfera più indefinita e confusa. Il continuo gioco tra funky e rock diventa infine evidente nella conclusiva “Sposa d'autunno”.

Affermare che “Le situazioni” sia un buon disco sarebbe azzardato, possiamo però dire senza paura che gli spunti che il cantautore ci propone sono validi e che meriterebbero di essere maggiormente valorizzate. Purtroppo una registrazione di bassa qualità e la troppa timidezza nel far venir fuori una voce più aggressiva e decisa penalizzano fortemente questo lavoro. La mia speranza è che Endriukas riesca a rompere questo guscio per dare degna consistenza alle sue idee, potrebbe essere un risvolto interessante.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >