New Adventures in Lo-Fi Take Took Taken 2013 - Folk, Alternativo, Emo

Take Took Taken precedente precedente

Una manciata di canzoni emo-folk che vanno dritte al cuore.

La voce un po' esitante e gli arpeggi delicati di "Naked" ci introducono al mondo dei New Adventures in Lo Fi, gruppo piemontese che ci regala un ep di canzoni che attingono a piene mani dagli anni '90. le sonorità che ritroviamo dentro a questo "Take Took Taken" sono infatti quelle di gruppi del rock alternativo di quegli anni come Pavement e Weezer, ma anche di band emo e slow core quali Get Up Kids, Mineral o Texas is The Reason, per citarne alcuni.

Il primo pezzo inizia in modo lieve e dolce per poi esplodere in un finale più tirato, ed è un po' lo specchio di questo disco, fatto di brani essenziali "spogli" e fortemente intimi ma anche di canzoni più tirate e complesse, che mettono in primo piano la forza e le linee melodiche armoniose delle chitarre. "Something Missing" è, a mio parere, la traccia migliore dell'ep. E' in questo pezzo che l'influenza dei già citati Texas si sente maggiormente, dando come risultato un brano più complesso rispetto agli altri: grande carica, strumenti e riff che si fanno potenti e corposi, e dall'altra parte, una linea vocale dolcemente malinconica.

"Tomboy" è una ballata di voce e chitarra che fa tanto primavera: delicata e perfetta per mettere la testa fuori di casa con i primi soli. "Taken" chiude il disco e non posso fare a meno di notare in questa traccia (come anche in quella precedente) la forte influenza di un singer/sogwriter come Rocky Votolato: anche "Taken" è una ballad spogliata di ogni orpello e che mette a nudo l'anima dei New Adventures in Lo Fi, ed in particolare quella del suo creatore Enrico Viarengo.

Sono solo poche canzoni, ma fanno ben sperare per il futuro di questi ragazzi piemontesi. Quindi ora amici che state leggendo questa recensione uscite, andate a cena con la ragazza che volete conquistare e fatele ascoltare "Take Took Taken" in macchina: la legherete a voi per sempre, ve lo posso assicurare.

---
La recensione Take Took Taken di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2013-05-30 00:00:00

COMMENTI (2)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO