< PRECEDENTE <
album Damage a Trois pt1 - Circle of Witches

Circle of Witches

Damage a Trois pt1

2011 - Rock, Metal, Hard Rock

RECENSIONE
12/04/2013 di Jack Nessuno

I campani Circle of Witches propongono questo "Damage a trois pt1", ristampa di un disco datato 2008. Si tratta di un ep di quattro brani in cui viene messa in luce la dedizione del trio nei confronti di tutto ciò che sia heavy. L'opener "Desert Surfer" è un'intensa cavalcata che rimanda ai Metallica di "Kill 'em all", salvo poi imporre una brusca sterzata strumentale in grado di sorprendere. La seguente "Devil's dance" con le sue cupe venature bluesy si tinge di stoner: la presenza dei Kyuss è dietro l'angolo. Giunti a metà disco il gruppo pesta sull 'acceleratore, ecco allora due schegge quali "Transvstite Beach Bar" e la conclusiva "Atomic Rainbow".

L'originalità è assai rara nel dogmatico mondo heavy rock ed in questo i Nostri non fanno eccezione. Appurato quindi un certo manierismo nel ripetere sempre la stessa ricetta, posso però affermare che questo ep è tra i più incisivi recensiti dal sottoscritto in ambito metal.

Da ascoltare senza troppo impegno in una nottata di bagordi alcolici, volume a palla e headbanging. Ben fatto.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >