09/05/2013

Ricalcando la moda degli ultimi tempi di chi attinge a piene mani dagli animali per trovare un nome alla propria band (con buona pace della fantasia), Il Pinguino Imperatore nasce nel 2010, registra nel dicembre 2012 agli Urban Studio Recording e pubblica nell'anno attuale il debut-album eponimo. Classificare indie-rock i dieci pezzi che compongono questo disco è riduttivo: i giri di basso funky e le schitarrate potenti evidenziano radici hard-rock; i cinque umbri sanno suonare, ed anche molto bene, mentre le note dolenti arrivano quando si parla dei testi e del cantato. La prestazione vocale di Daniele Freddio è (troppo) pulita e pecca nella personalità necessaria per un gruppo esordiente che necessita di conquistare nuovi ascoltatori. Sono “Cul de sac” e “Immaginai” a soffrire maggiormente: restano impantanate nella fumosità delle parole sciorinate troppo velocemente dalla voce principale.

Sfugge al cripticismo forzato e brilla come migliore episodio “Come la notte”: il brano funziona e si fa riascoltare con piacere, meritevole di una produzione migliore che sappia valorizzare in modo ottimale in concept inciso in quest'opera. Poco entusiasmante la piega musicale che si annovera al giro di boa della tracklist: da “Parafilia” in poi i pattern melodici assumono contorni molto simili, col serio rischio di annoiare i timpani e far optare ad una fine anticipata dell'ascolto.

Nel complesso, la prima prova discografica de Il Pinguino Imperatore si rivela un ascolto concretamente strutturato ma criptico (un po' per scelta stilistica, un po' per esigenza di chi i testi li ha scritti) e non del tutto riuscito. Necessario valorizzare al meglio i passaggi salvabili e puntare forte sugli stessi: mettere meglio a fuoco il proprio concept è necessario per produrre brani accattivanti e con un maggiore tasso comunicativo.

---
La recensione Il Pinguino Imperatore - Recensione - Omonimo di Giandomenico Piccolo è apparsa su Rockit.it il 22/07/2019

Commenti (1)

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati