LE SCEMESCIMMIE LA TESTA A POSTO 2013 - Rock, Punk, Pop

LA TESTA A POSTO precedente precedente

Con l’irriverenza in una mano, e gli strumenti nell’altra, le Sceme Scimmie hanno confezionato un prodotto che merita almeno un ascolto

Le Sceme Scimmie sono tre ragazzi di Milano che sfottono i ragazzi di Milano (“Voglio comprarmi un ferrarino o un bel coupè / Per fare invidia a quei barboni col Cayenne” ) e inveiscono contro la “schifa” società che li circonda. 

I tredici brani dell’album sono tutti caratterizzati da ritmi frenetici e una struttura musicale impellente, con testi contraddistinti da toni ironici e sfottò (“Se fosse facile / Aprirti il mio cuore / Un chirurgo sarei / Se fosse facile / Cantare l’amore / Un Baglioni sarei / Ma sono uno stronzo e gli stronzi lo sai / D’amore non riescono a parlare mai” in “Ma Sono Uno Stronzo”), ma a volte un po’ banali (ascoltare “Tu Sei Lesbica Io Gay" per credere).

Su tutti i pezzi le chitarre elettriche risultano in pole position, sempre pronte a cambi di ritmi che ci portano ad un finale a volte pop, altre punk, fino a suonare rock. La polemica è una costante del disco: si accusa il Paese in “Nel Paese delle Mazze e dei Bastoni”, i sentimenti adolescenziali in “Ah! L’Amore” e la natura in “Puttana la Natura”. Il sound risulta abbastanza solido, pur essendo il primo lavoro: “La Testa a Posto” racchiude pezzi con la carica e il ritmo del punk, l’orecchiabilità dell’indie rock e lo scanzonato e fresco pop, riuscendo a miscelare il tutto in una ricetta piacevole, nonostante alcuni difetti di pronuncia del cantante. 

Con l’irriverenza in una mano, e gli strumenti nell’altra, le Sceme Scimmie hanno confezionato un prodotto che merita l’ascolto anche se, dal prossimo lavoro, mi aspetto un po' meno polemica e un po' più sostanza.

---
La recensione LA TESTA A POSTO di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2013-10-16 00:00:00

COMMENTI (4)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • francesco.bersani.94 8 anni Rispondi

    Ne seguo un paio a settimana di gruppi, come fonico LIVE.......loro hanno il cazzo veramente duro......e soprattutto non hanno peli sulla lingua!!!!
    GRANDI CONTINUATE COSI'!!!! Spero di riavervi tra le mani......ahhaha
    Frank

  • emiliano.ciardulli 8 anni Rispondi

    ...mah...senza dubbio un buon lavoro ma sono d'accordo con Alice Tiezzi, forse c'è bisogna di un po' più di sostanza!

  • emiliano.ciardulli 8 anni Rispondi

    ...mah...senza dubbio un buon lavoro ma sono d'accordo con Alice Tiezzi, forse c'è bisogna di un po' più di sostanza!

  • ambra.fraccapani 8 anni Rispondi

    sempre doverosi e "attuali" gli sfottò di rito. Avanti così , per me è un ottimo prodotto !