< PRECEDENTE <
album Heritage - Seraphic Eyes

Seraphic Eyes

Heritage

2013 - Grunge, Alternativo, Punk rock

RECENSIONE
05/12/2013

I Seraphic Eyes propongono un punk-rock classico, dove il suono di chitarra distorto al massimo incede velocemente seguendo i ritmi frenetici imposti da basso e batteria, costante che si ripete durante tutto l’EP senza far pervenire novità o variazioni di sorta. Il cantato è scarso sia per intonazione che per capacità di mantenere una qualsivoglia nota, lo stesso dicasi per il suono di chitarra su alcuni intro (“Blue line”, “Need”, e “Love yourself”) e per tentativi di soli imbarazzanti sparsi quà e là. “Sir life” imita lo stile delle ballate da feste liceali dei Blink 182. Registrazione scadente. Unica nota positiva, il gran lavoro del batterista. Per il resto: la classica strimpellata fra amici, niente di più.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >