26/08/2013

I Be Forest sono impegnati proprio in questi giorni nella registrazione del loro secondo album che darà degno seguito a "Cold", il bellissimo debutto dell'inverno 2011 che ci soffiò nelle orecchie il gelo di chitarre in eco perenne.
Per rendere l'attesa più dolce, è in uscita per WWNBB un singolo contenente due pezzi che girano da un po' sulla rete ma che avevano bisogno di un vinile a macchie verdi per rimanere veramente impressi nei nostri cuori: "Hanged Man", comparso per la prima volta online lo scorso inverno, ti stringe dal primo accordo con una morsa shoegaze dalla quale non vorresti liberarti mai, voce appena sussurrata che si stende sulle melodie e annebbia i sensi. "I Quit Girls" invece è una cover dei Japandroids nata da un tour europeo a supporto dalla band di Vancouver: il pezzo si trasforma in un canto spettrale sorretto da un tappeto di riverberi e una batteria ossessiva, allontanandosi parecchio dall'originale (ed è per questo che ci piace). Insomma, più che rendere l'attesa più dolce, questo 7'' alimenta l'impazienza per il secondo lavoro della band più oscura di Pesaro.

---
La recensione Be Forest - Recensione - Hanged Man / I Quit Girls di Nur Al Habash è apparsa su Rockit.it il 25/08/2019

Tracklist

00:00
 
00:00

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati