< PRECEDENTE <
RECENSIONE
10/02/2003 di Emanuele Tamagnini

Con cinque anni di esperienza alle spalle, i piemontesi Licenza di Collina rilasciano un demo a tre tracce che mette in luce la trasversalità della loro musica. Parliamo di indie-core tirato e stralunato, vicino ai validissimi One Dimensional Man (ai quali hanno fatto anche da supporto) con un occhio all’alternative che ha segnato la decade passata. La voce di Jena ricorda quella di Lindo Ferretti per liricità e ispirazione, ma è il trio nella sua omogeneità a colpire come un treno in corsa.

L’apertura di “Aiuto” conferma quanto appena disquisito e fa il paio con la diretta “Aspeul nen”, dove riecheggiano le abrasive allucinazioni dei miglior Nirvana, con un finale altamente devastante! In chiusura “Gaia”, socialmente ironica e assolutamente azzeccata con il cantato di Jena che rende omaggio ai turbamenti del compianto Kurt Cobain.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani