empirical evidence Empirical Evidence // Camillo Amalfi // "Shadowing" [ Following piece ] ++ 2013 - Sperimentale

Empirical Evidence // Camillo Amalfi // "Shadowing" [ Following piece ] ++ precedente precedente

Un album scuro, difficile e affascinante, tra avanguardia e omaggi situazionisti

Empirical Evidence è il progetto solista di Aldo Ammirata, musicista anomalo, talentuoso e richiestissimo: il suo violoncello si è sentito ultimamente nei brani di tanti artisti, da Hank! a Herself, da Claudio Cataldi a Giampiero Riggio. “Shadowing (Following piece)” è un album scuro, difficile e affascinante realizzato assieme a Camillo Amalfi. L’idea di base prende spunto dalla performance “Following piece” dell’americano Vito Acconci, andata letteralmente in scena per le strade di New York tra il 3 e il 25 ottobre del 1969: Acconci ogni giorno seguiva una persona scelta a caso fin quasi alla soglia di casa, in una sorta di pedinamenti situazionisti che ben rappresentano la cifra stilistica di un artista in bilico tra avanguardia e provocazione.

Fedeli all’insegnamento di Acconci, Ammirata e Amalfi distribuiscono il loro lavoro non solo in download gratuito ma anche consegnando di nascosto il cd a ignari passanti, per denunciare “il disagio dell'artista costretto a subire coercitivamente ed in ogni luogo pubblico della città la musica e ogni forma espressiva di consumo altrui”, dicono loro. Con premesse simili, “Shadowing” non poteva che confermarsi per quello che è: un disco intellettuale in cui lo sperimentalismo non è mai fine a se stesso. Ammirata e Amalfi giocano di drum machine, loop e dissonanze con la padronanza di chi conosce bene la musica e sa smontarla a piacimento senza combinare un casino.

Piacciono i rumorismi lenti, sottili e spietati di “Membrane” - tipo una passeggiata in mezzo al nulla, ma un nulla molto inquietante - e il crescendo sghembo di “Volani della disarmonia”. E piacciono ancora di più le melodie che, di tanto in tanto, riescono a filtrare, tipo il violoncello malinconico che caratterizza “Soldatini di piombo”. “Shadowing”, insomma, è un bel disco, rivolto a chi ama guardare mezzo metro più in là degli altri.

---
La recensione Empirical Evidence // Camillo Amalfi // "Shadowing" [ Following piece ] ++ di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2013-12-10 00:00:00

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • empiricalevidence 8 anni Rispondi

    Camillo Amalfi / Empirical Evidence "Plays Vito Acconci “

    Real Fonderia alla Cala (Ex Fonderia Oretea) P.zza Fonderia-Palermo-12 Dic