Interzona In Fuga 1997 - Rock

precedente precedente

Appena ricevuto il CD degli Interzona l'ho subito inserito nel mio lettore... ho fatto partire la prima canzone e.... per poco non spacco le casse!...porca miseria la prima canzone e' un file di dati... un .MOV ! Vi consiglio di non leggere un CD-ROM con un lettore audio :) ...

Gli Interzona sono una band autoprodotta che fa del buon rock molto vario, inserendosi nel filone del classico rock italiano senza pretese di innovazione.

Il loro sound ricorda in alcuni momenti quello dei Timoria come in La Notte e' Anche un Sole ma e' indubbiamente l'influenza dei Litfiba quella che si fa sentire di piu` come avviene in Eros Ludos Thanatos anche se c'e anche spazio per leggere divagazioni piu "rumorose" come in Johnny e' Ok.

Niente male ance In Fuga, di cui potete anche guardarvi il video sul vostroPC.

La voce non e' male ma i testi sono la brutta copia di quelli di Omar Pedrini... i pezzi sono comunque tutti suonati alla grande con ottimi arrangiamenti.

Nel complesso e' un buon lavoro che a qualcuno potrebbe anche piacere ma denota una certa mancanza di originalita'... puo darsi pero' che maturando gli Interzona tirino fuori qualcosa di molto valido perche sanno creare ottime melodie e con gli strumenti ci sanno fare.

---
La recensione In Fuga di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 1998-11-30 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia