26/02/2014

Pensate a due amici in viaggio non organizzato on the road, una macchina a noleggio, strade secondarie, andare per andare e non per arrivare, pranzi in bar discutibili e città scoperte per caso. Pensate alla musica che dovrebbe accompagnare questo viaggio, cosa vi viene in mente? Forse cantautori folk, chitarre slide, blues bello e non dannato, soul pop da spiaggia sul Pacifico? Sì, ci sta. Adesso pensate a due amici, musicisti dall'anima blues e folk, siciliani per nascita cittadini del mondo (anglosassone) per scelta e vocazione, con una valigia vintage come quella che appare sulla copertina del cd, piena dei suoni che hanno nutrito il loro spirito on the road, in giro per strade poco trafficate, rilassati, attenti solo a godersi il cammino e la musica, foto di Elliott Smith e Ben Harper sul cruscotto. Che musica vi viene in mente? Belle canzoni che suonano bene in macchina, il folk e il blues da coast to coast, sentimentale e malinconico ma anche solare, in una parola: scaldacuore. Una coppia unita dal destino, che vagabonda in perfetta armonia, senza ansie e scazzi, che in perfetta armonia cesellano otto canzoni perfette per accompagnarvi nei vostri viaggi, in macchina o dove vi pare.

---
La recensione Fabrizio Cammarata - Recensione - Skint and Golden di Letizia Bognanni è apparsa su Rockit.it il 18/08/2019

Commenti (1)

  • lucy 26/02/2014 ore 08:58 @lucy

    Elliott Smith non c'entra nulla con Ben Harper ne tantomeno con questi due modesti autori, ma cosa scrivete!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati