< PRECEDENTE <
album Averno / Oblio - OvoIn evidenza

recensione Ovo Averno / Oblio

CORPOC 2014 - Metal

RECENSIONE
16/04/2014

Dopo l'abisso. Stefania Pedretti e Bruno Dorella tornano a disegnare percorsi verticali e cadute libere nell'antro della bestia, sia essa metaforica oppure reale, fisica. La sensazione di cadere negli inferi. Due pezzi dalle sessioni di "Abisso", il loro monumentale capolavoro. Due pezzi che stanno in piedi da soli e che portano con sé tutto il potere immaginifico malevolo del duo.

"Averno" torna a percorrere i territori dell'elettronica mutuata dalla furia distruttrice degli OvO. Un mid tempo cadenzato sul quale si dipanano gorghi di terrorismo sonico, distorsioni di synth impazziti e il growl disumano di Stefania. Ma è solo l'inizio. Il potenziale sinistro esplode in tutta la sua devastazione con "Oblio", suite di 8 minuti nella quale c'è tutto il nuovo corso della band. Un doom devastante, rituale, mantrico e tribale che deflagra in un violentissimo blast beat proprio del black metal, dissonante e corrotto, per poi tornare al ritmo e alla cadenza originarie. 

L'ep esce per Corpoc in vinile serigrafato in edizione limitata. Se avete amato "Abisso", non potete non bramare "Averno/Oblio", un passo ancora più vicino all'Inferno.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti (1)
  • Marco Biasio 19/04/2014 ore 15:46

    Grandissimi loro...

    > rispondi a @bisius
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti

ULTIMI ALBUM

Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani