23andBeyondtheInfinite Dumbo gets drunk 2014 - Psichedelia, Alternativo, Shoegaze

Disco in evidenzaDumbo gets drunk precedente precedente

La provincia, la voglia di scappare, il rumore come valvola di sfogo

La provincia, la provincia profonda. Campana, in questo caso. L'inquietudine, e la voglia di evadere. Non per forza fisicamente, ma almeno con la testa sì. Il rumore come valvola di sfogo, i dischi dei Velvet e dei Jesus & Mary Chain rigati dai troppi ascolti, i riff ossessivi a tracciare un proprio personalissimo itinerario verso quelle mete un po' abbozzate e un po' mitizzate.

C'è un po' di tutto questo nell'ep di debutto dei 23andbeyondtheinfinite, fatto di quattro tracce molto suonate e poco cantate, fatto di suoni ancor prima che di canzoni, fatto di noise e psichedelia che fanno a cazzotti e fanno pace e poi di nuovo a cazzotti e poi di nuovo pace, fatto di piccole sporcature e ingenuità che sono nulla di fronte all'enorme passione, al carattere, alla sincerità di cui trasuda ognuno dei brani. Compiuto così il primissimo passo, il più importante, oltre l'infinito, gli altri 22 saranno con ogni probabilità tutti in discesa.

---
La recensione Dumbo gets drunk di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2014-08-13 00:00:00

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • faustiko 7 anni Rispondi

    Ma che forti! Se crescono e trasformano le piccole ingenuità potrebbero avvicinarsi ai miei amati New Candys.