< PRECEDENTE <
album Miss anthropy Susan Acid

recensione Susan Acid Miss anthropy

Sicktronic 2003 - Stoner, Rock, Alternativo

RECENSIONE
29/07/2003 di Emanuele Mandelli

Sono partito dal video incluso nella bella confezione di questo cd per farmi un idea di cosa proponessero i Susan Acid. E cavolo, sono rimasto shockato: tre loschisimi individui, con dei cappi al collo, che pendono sul palco suonando un violentissimo e rallentato stoner rock che sconfina nell’acid, dove a passaggi lenti e pesanti si alternano assoli sporchissimi. Non manca la melodia, anche se sostanzialmente è malata.

Parliamoci chiaro: sono lontanissimi come scelta musicali dai mostri sacri del settore tipo Queens Of The Stone Age, anche perché la profusione di programmi e le tastiere che fanno capolino qua e la danno al tutto un aria cybertronica che aumenta l’aspetto inquietante della musica. Tra i brani emerge una curiosa “Erika+Omar”, molto mosh, di cui sarei curioso di sapere il testo (ma conosco l’inglese come un cane, e per questo non sarò mai un vero giornalista musicale).

Per appassionati del genere.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani