Durango 95 Fuckin'40 2014 - Pop punk, Punk rock

Fuckin'40 precedente precedente

L'adrenalina aggressiva dei Durango 95 a tutto volume con "Fuckin'40"

“Fuckin'40” dei Durango 95 è indicato per chi ama il genere punk-rock. È un album dal sapore giovane ma anche acerbo sotto alcuni punti di vista. Infatti, più elementi mancano di quel tocco di originalità in più che fa la differenza: la traccia di batteria risulta spesso e volentieri abbastanza simile in più pezzi, quando qualcosa di più fantasioso non avrebbe guastato; proseguendo con un esempio, nella pausa strumentale del primo brano si avrebbe potuto approfittare costruendo un assolo più dinamico. 

Invece l'idea dell'intro acustica in "Fottuti 40" è molto buona e avrebbe funzionato anche in altri pezzi. Un'acustica con il giusto groove può essere efficace quanto una chitarra elettrica distorta ed aggressiva. Infine, nulla da dire sulle performance della voce principale nei vari pezzi, peccato però per i cori a volte non precisi che l'accompagnano, come nel brano "Un incubo".

Per quanto contenga delle cose buone, questo "Fuckin'40" risulta stereotipato, radicato eccessivamente nei canoni del genere tanto che i brani pop tendono troppo allo stile Finley. Più creatività e personalità potrebbero probabilmente aiutare in futuro la band a delineare una proposta musicale più soddisfacente. Assolutamente necessario salire di livello.

 

---
La recensione Fuckin'40 di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2014-11-25 23:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia