Deckard Noble Gases 2014 - Glitch, Elettronica, Ambient

Noble Gases precedente precedente

6 composizioni elettroniche sporche, minimali e martellanti per un risultato a dir poco ipnotico

Beppe Massara, in arte Deckard, nelle uniche parole di questo disco ci invita a “far finta di niente”, come quando Jason Robards tocca il culo a Claudia Cardinale in "C'era una volta il West". Ma come si può far finta di niente una volta immersi nell'ampio spettro di frequenze che compongono le sei tracce, pardon, i sei gas di questo disco?

Musica elettronica ridotta all'osso, con ritmi ossessivi e martellanti, completati da voci robotiche e linee melodiche minimali. L'impatto è forte, e ci trascina in una realtà virtuale fatta di progressioni ipnotiche e bruschi cambi di ritmo ("Neon"), ma sa anche accompagnarci per mano come un amico fidato, portandoci fin dentro casa, una casa che conosciamo fin troppo bene ("Argon" e "Krypton", possono essere definite orecchiabili anche se si tratta di gas?). "Xenon" ci porta invece a roboanti sbalzi tra la gravità dei bassifondi e la leggerezza dell'etere, e noi restiamo ad ascoltare un po' confusi, sicuramente disorientati. Non si discosta molto la successiva "Radon", se non nel fatto che riesce ad accentuare ancora quella ruvidezza che è andata crescendo traccia dopo traccia in un disco che finisce inaspettatamente, senza risolvere a pieno la nostra curiosità, proprio come in "Blade Runner", che esci dalla sala che non hai ben capito se Deckard (ma guarda un po'...) alla fine sia un replicante oppure no.

Queste composizioni, sporche e aggressive quanto basta per darsi un tono, da sole però fanno fatica a reggersi in piedi. Ho cominciato parlando di cinema, e non è un caso. Fate diventare queste canzoni colonna sonora di un momento, di un evento, di una passione, o proprio di un film e avrete lo strumento ideale per fissare nella mente i ricordi con nitidezza. Se invece il vostro modo di ascoltare musica comprende le parole iPod, cuffiette o mp3, lasciate semplicemente stare.

---
La recensione Noble Gases di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2015-02-28 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO