26/01/2015

Psichedelia mista a suoni tribali, un po' come se i Pink Floyd di "Ummagumma" incontrassero una banda di beduini e decidessero all'istante di mettere in piedi una jam-session che tende all'infinito.

In realtà "Nemeton" dura meno di 3' e ci fa assaporare quello che potrebbe essere semmai Remo De Vico avesse optato per una extended version. È vero: il Nostro dichiara che "le sue ricerche si basano sul timbro e sulla struttura musicale, componenti frequentemente mescolate con il soundscape e la musica concreta" e quindi il risultato non deve necessariamente prevedere minutaggi eccessivi.

Però... però mi/ci sarebbe piaciuto ascoltare qualcosa di più. Ok, ci sono sempre i brani già pubblicati in precedenza, ma l'idea di un disco completo con un filo conduttore specifico non ci dispiacerebbe.

Ora come ora promuoviamo gli esperimenti ma rimaniamo in attesa di sviluppi corposi.

Tracklist

00:00
 
00:00

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati