07/01/2015

Il progetto di Pura Neurosi è frutto dell’unione di due musicisti con un passato rock, ora immersi nella musica elettronica. Il rock rimane presente nell’ep, ma masticato, digerito e risputato. È un rock postapocalittico quello che si sente, un rock morto con agonia, già cadavere dimenticato. Eppure è presente sottoforma di terra bruciata per l’elettronica: le chitarre e le batterie sopravvivono come in una eco lontana di un vago ricordo, risucchiate nel downtempo e nell’IDM e amalgamate dalla voce trascinante.
L’ep inizia un po’ arrancando, risentendo del peso di un rock che non vuole né morire né vivere, ma poi riesce a colpire con "No Body" e "All or Nothing", dove il cadavere è tagliuzzato e ricomposto per diventare stimolo musicale.

---
La recensione Pura Neurosi - Recensione - Pura Neurosi di Lodovico Lindemann è apparsa su Rockit.it il 17/07/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati