Rome in Reverse Loop And Reverse 2015 - Alternativo, Electro, Ambient

Loop And Reverse precedente precedente

Anestetizzante elettronica casalinga per sonorizzare quello spazio sfuocato tra un hangover pesante e la sua consequenziale trasfigurazione onirica

Il gelo elettrizzante di Copenaghen evidentemente non poteva che far del bene al cuore affamato di tre ragazze italiane in cerca di nuovi stimoli artistici ed esperienze di vita in terra straniera. Del resto già lo stesso singolo “I have your smell” (recensito qualche tempo fa su queste colonne) aveva, a suo modo, nitidamente ufficializzato la predilezione di Antonella Pacifico, Elena Montomoli e Ambra Nobile per la freddezza di certi umori nordici attraverso quella sua elettronica amniotica e inafferrabile dai colori grigio-ghiaccio-cobalto.

In questo debutto sulla lunga distanza si aggiungono al singolo succitato altri otto brani che ne riverberano lo spirito fascinosamente narcolettico intriso di trip-hop alla vecchia maniera e ipnosi a presa rapida in salsa slow-core, dalle parti di Massive Attack, Underworld e Slowdive, giusto per tracciare delle coordinate di genere. Per quella sua rarefatta matassa di delay, dilatazioni e dissolvenze “Loop and reverse” potrebbe sonorizzare alla perfezione quello stato di auto-annullamento psico-fisico temporalmente localizzato tra un hangover devastante e la sua consequenziale trasfigurazione onirica, esattamente nel frangente più lontano dalla piena consapevolezza di sé (“I’m here but you don’t see me” e “Light, it’s coming up” su tutte).

Interamente costruito sull’interazione analogico/digitale (con il fattivo supporto di Ableton) “Loop and reverse”, però, rischia a lungo andare di rimanere schiacciato dai suoi stessi registri (volutamente) anestetizzanti laddove questi si privano di provvidenziali variazioni atmosferiche in grado di neutralizzarne al meglio la palpabile ripetitività di schema. In tal senso le svolazzanti chitarrine di “Be the sun”, “My little sunday morning” e “Slowly” avrebbero potuto rappresentare un buon punto di partenza per correggere il tiro.

---
La recensione Loop And Reverse di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2015-03-24 08:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia