< PRECEDENTE <
album Semplicemente - Mr. Nice

recensione Mr. Nice Semplicemente

2003 - Pop

RECENSIONE
03/11/2003 di Thomas Paulo Odry

Venti minuti di sano cazzeggio. Tanto dura questo primo demo dei bolognesi Mr. Nice, “cinque personaggi di dubbia moralità ed incerta provenienza, dotati di parola, ma spesso incapaci di pensieri coerenti”. E se lo dicono loro… io mi fido e gli credo, supportato dai ripetuti ascolti dei loro brani. Un cazzeggio estivo, da bordo piscina, amàca e bicchiere di caipirinha a portata di mano. Cinque brani sostanzialmente pop, cantati in italiano, con venature reggae e richiami di bossa nova. Anche il simpatico accento vagamente bolognese del cantante Luca Ferrari contribuisce a creare un’atmosfera di rilassatezza e di svago. Per non parlare dei testi, che si rifanno a nobili valori: “No… non sono le labbra/ non è il tuo sorriso/ non sono i tuoi fianchi/ e non è il tuo seno/ che preferisco/ di te…/ cosa vuoi che ti dica?!/ quello che voglio si chiama…”, un breve estratto da “Quello che voglio”. I brani più riusciti, a mio avviso: “Semplicemente” e “Come si fa”. Quest’ultimo, in particolare, con la chitarra elettrica che accenna una fresca e solare bossa nova, ben rappresenta l’approccio alla musica dei Mr. Nice, che, tutto sommato, se la cavano anche quando cercano di essere meno ironici e provano a fare le cose sul serio, come ad esempio in “Mi muovo però”, un brano di stampo più rock, nel quale ci raccontano degli strascichi di una storia d’amore finita: “Sono in un vortice di strade/ donne e vino/ …e già mi basta questo…/ per rilassarmi un tanto …adesso!/ provo a nuotare/ ma è difficile restare…/ restare a galla?/ mi ci devo abituare!!”. Da diversi giorni mi sto chiedendo perché mi piace questo demo dei Mr. Nice. Non si tratta di un capolavoro, non sono brani straordinari, particolarmente ben suonati. I difetti, certo, non mancano. Però mi piace. Mi piace la loro faccia tosta. Mi piace l’ironia e, soprattutto, l’autoironia, la voglia di cazzeggio, di svago. Un demo che riesce a regalare venti minuti di buonumore. E non è poco.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti