04/03/2015

Non sappiamo cosa aspettarci dalla gente. Non lo sappiamo noi e non lo sa nessuno. Quello che ci aspettavamo dai Missili, invece, era la prova finale di essere di fronte a una band capace di fare un pop leggero, che riuscisse a essere diretto e naturale, senza suonare mai piacione.

Era già stato così in passato e “Rinunce” è la conferma che non solo quel tipo di pop è nelle loro corde, ma che sono anche pienamente in grado di abbinarlo a testi che ti dicono qualcosa, che non ti scivolano addosso per essere dimenticati. “Rinunce” ti conquista già dal giro iniziale e il testo che apre queste poche righe completa l’opera, portando avanti il discorso iniziato con “Le Vitamine”.

Un bel pezzo, che merita di girare a lungo nelle vostre cuffie.

---
La recensione I Missili - Recensione - Rinunce di Marco Villa è apparsa su Rockit.it il 19/08/2019

Tracklist

00:00
 
00:00

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati