15/09/2015

Due anni per ottimizzare l'intesa e, nel 2015, prima prova discografica ufficiale: sono queste le coordinate di MANIACduJOUR, trio piemontese autore di "Electrical Brain Activity".

Una formazione navigata, forte delle tante esperienze musicali raccolte in anni di carriera, capace di imprimere con efficacia la propria impronta sonora: le nove tracce del disco sono caratterizzate da tante piccole peculiarità (come la registrazione in studio totalmente analogica) che rendono l'ascolto piacevolmente atipico. Stilemi e sound sono riconducibili al rock ed al punk, ma i riferimenti sono elaborati con buona inventiva: è come un viaggio sulle montagne russe, con episodi molto più duri e fugaci melodie intimistiche sviluppate in chiave acustica. Brilla, su tutte, il brano che segna il giro di boa di quest'uscita discografica: parliamo di "Countdown", quattro minuti scarsi tirati bene durante i quali il power trio può dare valvola di sfogo a tutte le proprie eccellenze.

Suona bene l'esordio di MANIACduJOUR: episodi interessanti e coerenza artistica nello sviluppo delle nove tracce rappresentano i punti di forza di "Electrical Brain Activity"; buon rock di cui c'è sempre bisogno.

---
La recensione MANIACduJOUR - Recensione - Electrical brain activity di Giandomenico Piccolo è apparsa su Rockit.it il 23/07/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati