Narrenschiff Of Trees and Demons 2015 - Stoner, Psichedelia

Of Trees and Demons precedente precedente

Un concept che in 7 brani ben curati unisce stoner a psichedelia in maniera pregevole

E che il viaggio abbia inizio! Sì perché attraverso il concept album "Of Trees and Demons", i Narrenschiff vi faranno solcare oceani, attraversare foreste e deserti per poi spiccare il volo verso lo spazio, là dove la linea che divide la fantasia utopica dalla proiezione distopica si dissolve in una dimensione in cui immaginario ed evocazioni si mescolano.

Convincente l’esordio discografico della band di Senigallia che vede i sette brani ben curati unire stoner a psichedelia in un muro incandescente di suoni che si rincorrono mostrando i riflessi iridescenti di un mondo che ipnotizza. Nella trama che si dipana lungo l’ascolto dell’album, il cantato corposo si alterna a lunghe sessioni strumentali, i ritmi ossessivi e i suoni distorti ad atmosfere più quiete e psichedeliche. Ne è un esempio "Susy", in cui i momenti mansueti sono scanditi dal vortice emozionale creato dal connubio basso-batteria, per poi lasciare nuovamente spazio alla marcia della chitarra e andature serrate che trovano ispirazione nelle sonorità dei Kyuss.

La stessa narrazione ritorna in "57", nella cui intro "Holden", durante l’interrogatorio a Leon, ci fa notare che non importa sapere in quale deserto ci stiamo muovendo, visto che di fatto è ipotetico. È forse proprio per questo che alla "Nave dei Folli" è consentito solcare qualsiasi superficie dello spazio-tempo fino ad arrivare all’orizzonte degli eventi ("Event horizon") in cui ogni sperimentazione è percorribile, persino l’inserimento nel mantra recitato dal didgeridoo di una chitarra che con incedere lento, ma potente, si riprende la scena.

Lavoro dalla forza viscerale, consigliato a tutti coloro disposti a farsi inghiottire da sonorità incisive e tinte notturne.

---
La recensione Of Trees and Demons di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2015-07-22 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO