06/05/2016

Questa compilation, che racchiude brani di Michele Schirru e del suo precedente progetto Evolage Muzik, è pop elettronico che risente di poderose influenze anni '80 e di arrangiamenti non proprio accurati. Ciò che si prova, ascoltando questo lavoro, è una totale astrazione: manca la capacità di conquistare l’attenzione, la scintilla creativa che, aldilà del risultato più o meno compiuto, riesce a destare interesse.

Le soluzioni presenti nel disco danno l’impressione che dietro non ci sia alcuna ricerca né desiderio di percorsi originali, la voce è priva di correnti emozionali e non esente da sbavature, le strutture in cui si muovono i brani sono talmente esili da poter crollare. Ripresentare pezzi vecchi in questo modo non ha alcun senso, occorre infiammarli, inondarli di luce, spruzzarli di luccichii: messo così, sembra un album costretto a uscire contro la sua volontà. Peccato.

---
La recensione Split - Recensione - Le Considerazioni Di Un Cantautore di margherita g. di fiore è apparsa su Rockit.it il 17/07/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello