< PRECEDENTE <
album s/t - Rosolina Mar

Rosolina Mar

s/t

Wallace Records / Audioglobe 2004 - Rock'n'roll, Strumentale, Sperimentale, Post-Rock

RECENSIONE
23/03/2004

Dovreste ascoltare i Rosolina Mar, tre musicisti veronesi. Chitarra, tromba/chitarra, batteria/percussioni. Niente voce. Rock and roll in tempi dispari trainato da puntigliose melodie pop e lancinati digressioni a cavallo tra new-wave e avanguardia. Una produzione Wallace records che stupisce per freschezza e accessibilità (almeno rispetto al resto della produzione di questa etichetta). Fracasso e minimalismo che attecchiscono al primo ascolto, tanto che verrebbe quasi voglia di canticchiare nonostante sia tutto tassativamente strumentale. Sei brani così strettamente ancorati alla melodia, da rendere orecchiabile il post-rock.

Sudati e smaniosi, i Rosolina Mar trasfigurano gli anni settanta e li stracciano con piglio avanguardistico, in bilico tra fugace sperimentazione e rock limpidissimo. Tanto per dire una fesseria: l'odierno Eddie Vedder sarebbe orgoglioso di Gossard e Mcready se gli avessero composto "Curve a gomito sulla pianura" o "Zuele". Matrice rock quindi, ma capace di impazzire come la maionese, fino ad arricchirsi di sapori acidi che storpiano la linearità classità, smembrandola in cellule dissonanti che sfidano il rumore. L'intensità è talvolta impressionante, le tumultuose progressioni chitarristiche oscillano su un ritmo alternato tra cadenze tribali e digressioni quasi blues, che rallentano in paludi lisergiche fino a prosciugarle con improvvise ripartenze. Le sincopi strumentali si arrampicano di continuo sull'hard rock, peccato si lascino talvolta andare ad esibizioni fini a loro stesse, sfilacciando un tessuto sonoro che comunque mai cade nel barocco.

Privi di spocchia e illuminati da un'ormai introvabile ironia, i Rosolina Mar di certo non mirano alla rivoluzione, ma si meritano gli applausi per uno dei migliori dischi strumentali degli ultimi tempi.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >