LoboKassam Lobo1 2015 - Rock, Psichedelia

Lobo1 precedente precedente

Un primo ottimo biglietto da visita per la banda cagliaritana dei LoboKassam

Un primo ep di presentazione per i LoboKassam, un power trio formatosi a Cagliari intorno ad una passione per la ricerca di un suono le cui parentele con rock e psichedelia scorrono, di fatto, nelle trame musicali di questo riuscito biglietto da visita. Dopo un demotape del 2011, l'ep dal titolo "Lobo 1" è un assaggio delle capacità che i LoboKassam sanno sprigionare sul palco, testimoniando altresì la coesione della band che in studio non si lascia affatto intimidire dall'assenza del pubblico.

La prova musicale in oggetto è costituita da quattro brani che, per la loro qualità, contribuiscono a incuriosire gli appassionati a cercarli o a preferirli nei club dove suonano. E in questo senso, mi sento di scrivere che i Lobokassam hanno centrato il bersaglio! Presentano un sound "steady rock" nella ritmica decisa, solida ed energica senza scadere in toni hard, a cui si affianca un uso chitarristico sapientemente dosato tra armonie e assoli, nella tradizione di uno degli organici - il power trio - più stimolanti della storia del rock. 

Nell'ep, tre inediti e una cover della celebre favoletta dei Beatles sulla beatitudine del viaggio nel sottomarino giallo. Gli inediti - tra tutti "Meet you" - rivelano una capacità di invenzione, derivante dall'improvvisazione, tale da meritare una riflessione per una prova musicale finalmente matura.

---
La recensione Lobo1 di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2015-12-01 00:00:00

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • agremalo 7 anni Rispondi

    Lobogratitudine!....e una doverosa precisazione: hanno contribuito in misura sostanziale alla registrazione dell Ep Cisko Px al basso e Raffaele Melis alla chitarra...anche loro LOBO, preziosi compagni per tanto tempo. A.Found