Topi Muschiati demo 2002 - Lo-Fi, Pop

precedente precedente

Premessa: per un demo fate come questi ragazzi. Meglio quattro brani ben fatti e in grado di dare una certa idea della proposta del gruppo, piuttosto che cd pieni zeppi da cui salvare solo... quattro brani (appunto!), se va bene.

Comunque sia, il quartetto rientra nella categoria dei ‘giovani, carini e pop’ la quale, nelle sue più o meno valide declinazioni, continua a trovare posto nel panorama musicale italiano, seppure a livelli e con esiti svariati. Nel caso specifico melodie semplici ma mai scontate, strutture canoniche strofa-inciso-strofa-inciso-finale, testi leggeri, voce un po’ dandy, arrangiamenti riusciti e molto curati, ma sempre agili...

I liguri Topi Muschiati ricordano, a tratti, gli episodi più orecchiabili del primo disco dei Baustelle, specie nel cantato ma anche in certe scelte, quali un uso delle tastiere che caratterizza i pezzi in chiave fine anni Sessanta (“Quell’intossicazione detta amore”), sebbene sappiano anche accelerare il passo in direzione più ballabile e leggermente elettronica (“Coccodrillo a Ferragosto”), in stile Sushi primissima maniera.

Una proposta senza dubbio già molto ‘compiuta’ e pronta per certa discografia/radiofonia; i Nostri, infatti, dimostrano di avere le idee chiare e di sapere bene come fare per realizzarle (buoni davvero in questo senso i suoni e il mixaggio dei brani, soprattutto considerando il fatto che ci troviamodi fronte ad un demo). Però, sarà questa idea di pop, sarà la leggerezza, sarà che di gruppi così ce ne sono parecchi, già prodotti ed emergenti, sarà che alla fine i contenuti dei testi sono quel che sono, ma, almeno il livello di evoluzione testimoniato da questi brani di qualche tempo fa, i Topi Muschiati rischiano di scivolare via senza lasciare traccia durevole sull’ascoltatore che non si accontenti semplicemente di un piacevole ritornello.

---
La recensione demo di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2004-05-15 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia