Compilation Punkadeka - La compilation 2004 - Ska, Punk

precedente precedente

Le compilation sono una strana bestia: a volte si corre il rischio di liquidarle in due parole, altre di dilungarvisi troppo, stando a descrivere i perché e i percome di ogni singolo partecipante.

Alla fine tutto si riassume in due aggettivi: utile o inutile.

Siamo letteralmente invasi da compilation, che sono un pò diventate l'ultima 'gallina dalle uova d'oro' dell'industria discografica, basta guardare le classifiche... e a questo discorso non sfugge il punk, anche lui con le sue tonnellate di 'compile' uscite ogni anno, a volte lodevoli recuperi di materiale troppo presto scomparso, altre veicolo per far conoscere nuovi gruppi, altre ancora semplici 'cataloghi', spacciati come 'ultimi', 'definitivi' e chi più ne ha più ne metta.

Alla fine però, tutto si riduce alla solit questione: utile - inutile.

Punkadeka.it è un interessante sito dedicato a tutto qualto è 'punk', non solo musicalmente.

Impresa interessante e rischiosa, quella di dare alle stampe una compilation (a proposito, a quando una 'Rockit.it Compilation'?).

Gli intenti dichiarati non hanno nulla di pretenzioso: non vi è nessuna pretesa di completezza o esaustività, ci si limita ad un 'giro d'orizzonte' sulla realtà italiana (e non solo), dando spazio a gruppi più o meno nuovi, esibizioni in studio o dal vivo, brani noti e altri meno.

Il tutto ordinato in un rigoroso ordine alfabetico che va dalla Banda Bassotti ai Wretched.

In mezzo, come detto, un pò di tutto, per un totale di due cd, 54 brani (per altrettanti gruppi), oltre due ore di ascolto e un prezzo imposto/consigliato di 15 euro. La 'ciccia' insomma c'è, e anche a buon mercato. Evito il noioso elenco delle partecipazioni, mi limito a una manciata di 'menzioni d'onore': Bombshell Rocks, Electric Frankenstein, Marky Ramone, Persiana Jones, Raw Power, Senzabenza, Shandon, ma c'è di più, molto di più: la lunghezza del progetto garantisce parecchi ascolti senza noia, ogni volta si scopre (o riscopre) qualcosa di interessante / curioso / divertente, tre impegno e cazzeggio, melodia e rumore, aggressività e riflessione. Punkadeka - La Compilation? Sicuramente utile.

---
La recensione Punkadeka - La compilation di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2004-06-12 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia