Betularia La calma e l’immenso (single) 2004 - Sperimentale, Rock, Indie

precedente precedente

Dopo quattro demo autoprodotti, il gruppo livornese dei Betularia si propone con questo singolo 'ufficiale' da intendersi come un (buon) biglietto da visita.

La prima cosa che risalta dall'ascolto di questi due brani è una cura ricercata nei testi, davvero ben costruiti e accompagnati da un suono che funge da ideale tappeto sonoro. Lievi e ben calibrate, le chitarre tradiscono una certa passione per la new-wave britannica degli anni ottanta, con un chiaro riferimento sia ai Cure che agli U2 - senza peraltro risultare fastidiosamente derivative. La forza risiede comunque in due canzoni di pregevole fattura che lasciano intravedere delle buone potenzialità da testare al più presto sulla lunga distanza.

---
La recensione La calma e l’immenso (single) di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2004-06-16 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia