05/05/2016

Il nuovo progetto dei Fab Box, duo formato da Fabrizio Ugolini e Massimo Bozzi, ti prende fin dal primo ascolto.
 Le dieci tracce di "Two" sono caratterizzate da un sound prettamente rock, ma influenzate da atmosfere country e pop e sono state scritte e prodotte interamente dal duo. 
Nonostante le influenze e le contaminazioni presenti, il risultato finale mostra un disco omogeneo che, durante i cinquanta minuti di ascolto, convice del fatto che i due abbiano personalità.
ll brano di apertura “Unconditional” è quello che maggiormente strizza l’occhio al pop radiofonico ma nonostante ciò non perde quella ricerca del suono che caratterizza i Fab Box e si dimostra come il miglior biglietto da visita possibile.
Nella parte finale invece, i Fab Box racchiudono i propri sentimenti. Brani come “Kathy” e la ballad “It’s not the end” grazie ad atmosfere coinvolgenti, ti immergono nella loro intimità.
A sei anni di distanza dal loro ultimo lavoro, i Fab Box ritornano quindi con un album centrato, maturo, scorrevole e che nononostante la lunghezza non annoia l'ascoltatore ma lo coinvolge. 

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati