27/04/2016

Keep calm and listen to Claudia is on the sofa. Sì, sì, banale e abusato, ma offerto su un piatto d'argento dalla medesima Claudia Ferretti con il titolo dell'ottava traccia, “Keep calm and breathe”. Una canzone avvolgente e carezzevole, come tutto l'album che la contiene.
Proseguendo di banalità in banalità, diciamo: mettiamoci comodi sul sofà, prendiamoci del tempo per noi, per coccolare i nostri sentimenti, i nostri sogni, i nostri amori, i nostri ricordi, avvolti in una soffice e calda coperta tessuta con trame delicate e risolute di folk-rock classico e contemporaneo, sexy e malinconico, intimo e cinematografico, ricco e curato nel dettaglio quanto spontaneo ed emotivo. La voce di Claudia è familiare come quella della tua migliore amica, perfetta per accompagnarti in un viaggio nel profondo delle tue sensazioni così come in un avventuroso tour on the road in America, il suo songwriting è pulito e intenso, ogni episodio del disco cesella una sfumatura emotiva e lo fa benissimo, nei momenti più leggeri e dinamici così come in quelli più amarognoli e pensosi. “Quando la tristezza è esaurita e l’euforia si è calmata. Quando scopri il tuo posto ed è tempo di te”, difficile spiegarlo meglio di così.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati