B.R. Stylers Over This Place EP 2004 - Reggae

precedente precedente

Torino e le sue levatrici hanno dato alla luce un nuovo pargolo. Vinyl Mania Records gli ha dato una casa. Noi di ROCKIT, invece, gli diamo una recensione. Per primi (forse).

Partiamo dall'inizio. In quella che i Romani chiamavano Augusta Taurinorum, da ormai più di un ventennio avviene – in musica ma non solo - quella cosa (bellissima e parlatissima e difficilissima) che i dizionari definiscono sotto la voce "contaminazione": culture e note che si fondono in una cosa sola. Lo dimostra la quantità di gruppi dediti a miscellanee - etniche e pop, reggae ed elettroniche – comparsi su quella che, senza ombra di dubbio, può essere definita scena. Se volessimo trovare un capostipite a questa scena, bisognerebbe parlare di Africa Unite; se invece ne volessimo trovare un'icona, bisognerebbe parlare di Madaski.

Benissimo. Proprio Madaski (la levatrice) ha reso possibile questo parto: i suoi genitori si chiamano B.R.Stylers, lui si chiama "Over This Place EP". Un figlio carino, di quelli che si vede che crescerà bene.

Sostanzialmente dub, questo EP di sei pezzi si snoda ombroso e suadente sopra le tracce profonde di un groove gonfio di tensione. Come vibra il basso, la voce accarezza, mentre ai riverberi e agli echi è affidato il compito di saturare l'atmosfera (sempre e comunque da b-side). Solo poche volte i potenziometri vengono portati sui livelli alti, e questo avviene soprattutto nei remix (entrambi a cura ovviamente di Madaski: bellissimo quello di "Feeble Foundation"). Per il resto è puro levare, senza paccottiglie di varia natura ad appesantire il tutto.

Esterni li ha già scelti tra le band emergenti da far suonare sul sagrato del teatro Strehler al Milano Film Festival, all'interno della rassegna in collaborazione con ROCKIT. Ugo Mazzia li ha già arruolati nella sua agenzia di booking. Se quelli del Rototom Sunsplash dovessero chiederci un nome per l'anno prossimo, beh, sapremmo chi (ri)proporre.

---
La recensione Over This Place EP di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2004-09-16 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia