< PRECEDENTE <
album Moonglasses - Nameless [Lazio]

recensione Nameless [Lazio] Moonglasses

1997 - Punk, Pop, Alternativo

RECENSIONE
21/11/1998

La cosa più curiosa di questo cd è scervellarsi a capire dove i NAMELESS vadano a pescare il loro suono. Voglio dire che di canzone in canzone variano i possibili punti stabiliti su un ipotetico piano cartesiano; fin dalla prima "Unlove song" potrebbero saltare alla mente sia i BUFFALO TOM che i DINOSAUR JR., ma il cantato in italiano ci smentisce subito. Intanto però, abbiamo stabilito alcune coordinate.

L'attacco della successiva "Unfinished" dà invece l'impressione di avere sullo stereo un gruppo come i LEMONHEADS, forse un po' meno carichi. Tutto il resto del cd prosegue con la stessa 'fatica': intuire i modelli ispirativi. Poi, pian piano, scopri che ci sarebbero dei potenziali hit-singles come "Smile and dream", con il suo ritornello che ti entra in testa e non ti lascia più, o la song "Higher than mountains". Se continui ad andare avanti ti accorgi che brani come "Trip" o "Nel deserto" potrebbero essere stati rubati ai DIAFRAMMA, forse per una incredibile somiglianza nel cantato.

Insomma, mai come stavolta un gruppo alle prime esperienze ha generato tali e tante perplessità 'positive', nel senso che ascolto dopo ascolto si finiva a mettere in moto quei neuroni che potessero identificare il sound originale. Tengo a precisare che non è la sensazione del 'già sentito' che prevale, ma quella di una piacevole soddisfazione dopo aver ascoltato il cd e considerata la presenza di band dello Stivale che suonano con tale sensibilità.

Certo, anche "Moonglasses" ha i suoi difetti: a volte la chitarra temporeggia troppo sugli assoli e si ritaglia troppo spazio anche quando non dovrebbe (vedi "It's time to fly"); anche la voce ha qualche sbavatura, ma oltre a questo non si possono rilevare sostanziali mancanze, visto e considerato che la sezione ritmica svolge il suo lavoro discretamente. Tuttavia è più che apprezzabile questo "Moonglasses": speriamo non debba essere l'unico a constatarlo!

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani