< PRECEDENTE <
RECENSIONE
08/11/2016

La felicità sta nelle piccole cose? Così si dice. C'è chi ne ha fatto la sua filosofia di vita e gioisce per il semplice esistere, per la casa, gli affetti e una passeggiata all'aria aperta, ma anche chi proprio non ce la fa ed è sempre alla ricerca di qualcosa di più grande, importante, fuori dal comune. Di solito gli artisti non appartengono alla prima categoria di persone e l'esigenza di fare arte non nasce dal saper godere dell'aurea mediocritas. Di solito. Poi c'è anche qualcuno che scopre la bellezza della semplicità e riesce a raccontarla senza diventare stucchevole.

Il secondo album di Old Fashioned Lover Boy è un piccolo viaggio in una felicità che può arrivare dalla quotidianità, da quello che è a portata di mano invece che da improbabili castelli in aria che non diventeranno mai solidi come un vero amore, l'amicizia, la famiglia, i sentimenti genuini. I sentimenti da riversare in un disco che sarà un'altra piccola cosa capace di donare un po' di felicità. Un disco a sua volta semplice, caloroso, accogliente, un luogo che conosciamo bene e che è come tornare a casa dopo un viaggio, con un velo di tristezza cullato e stemperato dal conforto di oggetti, di facce e di voci amiche. E di canzoni: di canzoni solari e malinconiche, classicamente contemporanee, dove il country e il folk flirtano con elettronica, dreampop e r'n'b, buone per accompagnare viaggi sereni su strade poco trafficate (“Bowling Green”, “So far, so close”), incontri romantici o nottate di pensieri e ricordi (“Carry on”, “Oh my love”, “Macca”), perché no un drink in un club alla moda (“Open Road”). Sempre con il tono accorto dei tuoi migliori amici, quelli che conoscono le parole giuste per te e mettono i dischi che ti fanno sentire bene.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani