LNDFK Lust Blue EP 2016 - Soul, Hip-Hop, Elettronica

Disco in evidenzaLust Blue EP precedente precedente

LNDFK ha un carisma particolare e queste canzoni sono dei piccoli gioielli confezionati molto bene

LNDFK è una cantante mezza tunisina e mezza napoletana che vive a Parigi. La sua è una voce soul, sexy e vagamente anni ’90. Le produzioni sono curate da DaryoBass, un producer di Napoli che oscilla tra l’hip hop alla Prefuse 73 in “Soul Eyes" e il Luke Vibert più funkettone in “Tell My Why”; quest’ultima scelta anche da un guru come Gilles Peterson nel suo show sulla BBC.

Il materiale per giudicare LNDFK è poco, messi insieme i quatto pezzi di "Lust Blue EP" non superano i dieci minuti e una traccia, “Catch your breath”, è pure strumentale. LNDFK ha un carisma particolare e queste canzoni sono dei piccoli gioielli confezionati molto bene. Rimane da capire se tra i riverberi, i sample e i cori campionati, ci sia davvero una voce potente o se sia tutto un trucco. Avremo tempo per scoprirlo, sentiremo ancora parlare di lei.

---
La recensione Lust Blue EP di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2017-01-17 09:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia