< PRECEDENTE <
album Charlotte Bridge - Charlotte Bridge

recensione Charlotte Bridge Charlotte Bridge

2016 - Pop

RECENSIONE
01/02/2017

Il primo ep da solista di Charlotte Bridge è un piccolo capolavoro di calma e melanconica tenerezza che arriva dopo l’album con Edwin Aldin, che per inciso è anche il produttore di quest’ultimo disco.
L’ep omonimo di Charlotte Bridge è un piccolo capolavoro che tocca forse i punti più alti con “Spotless mind” e “Go with the flow”. Il primo è un brano dalle tinte soffuse accentuate da pennellate più forti, fatto di colori che si mischiano e ruotano intorno a un unico centro, a chitarre e synth che ne esprimono la profondità e la circolare perfezione. Ascoltare “Go with the flow”, invece, è come sedersi in riva a un fiume in un tiepido giorno di primavera e con le mani immerse nell’erba osservare lo scorrere lento e regolare dell’acqua che si fonde con gli arpeggi continui e inarrestabili che dominano gran parte del brano. 
“Too young to sleep” vibra e rimbomba, come una voce che chiama da lontano e di cui si sente solo un’eco sommessa. È senso di vertigine che prende direttamente lo stomaco e lo avvolge in una morsa così stretta da far mancare il respiro. I piccoli ingressi elettronici non sono mai eccessivi, ma creano proprio quella sensazione di vertigine mista a lontananza.
“Deadline” chiude l’ep seguendo lo stesso sentiero degli altri brani. Nonostante sia l’ultima traccia, intesa quasi come un “limite” invalicabile, si potrebbe ricominciare ad ascoltare il disco da capo, come se tutto il lavoro fosse un percorso circolare da seguire per tornare all’inizio, raggiungere la fine e poi ricominciare. Forse in questa continua e perfetta circolarità sta tutto il senso del disco. Ed è proprio questa caratteristica che lo rende un gioiellino da conservare.

Tracklist

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti