< PRECEDENTE <
album Est-Egò - Est-EgòIn evidenza

recensione Est-Egò Est-Egò

NøeveRercords 2016 - Sperimentale, Psichedelico, Post-Rock

RECENSIONE
07/02/2017

“Un ipersonico movimento espanderà le mie trame”.
Le trame (iper)soniche degli Est-Egò si espandono senza timidezze in un multiverso immaginifico e psichedelico. “Liberare ogni confine” musicale sembra essere la mira di questa band post-space-prog-rock che fluttua fra pianeti immaginari, figure mitologiche, visioni mistico-apocalittiche... oddio è vero, detta così fa un po' paura, ma tranquilli, è tutto ascoltabile: lo scivolamento dall'italoalternative nineties al puro post-rock strumentale passando per un trip sixties nei cinque minuti di “Rinascente”; l'epica “Dortmund”; la meditativa “Pangea pit”, un ponte dai toni sciamanici fra la traccia precedente e le altrettanto solenni e nordiche “Ejkilgan” e “Andersen”.
Il fatto che tutto questo chitarrismo grandi spazi intervallato da suoni naturalistici, potenziali soundtrack di film tipo “The Tree of Life” e versi tipo “fra le colonne di fuoco dio si staglierà in difesa degli ultimi residui di civiltà” e “vedo il tramonto del tempo che viviamo noi sotto un cielo di diavoli e mistici” non suoni come una specie di parodia di un concept partorito da parenti poveri degli Yes ma che abbia invece una sua attualità e piacevolezza anche pop è un merito notevole. Psichedelicamente notevole.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani