Dileo La nuova stagione 2017 - Cantautoriale, Rock, Folk

La nuova stagione precedente precedente

Ottimo questo primo lavoro discografico del giovane salernitano Dileo, un ep di quattro tracce originale e curatissimo nei dettagli sonori e testuali

"La nuova stagione" è leEp d'esordio del giovane cantautore salernitano Dileo, che nasce come pianista ma che trova nella chitarra la sua forma d'espressione migliore, come questo bel lavoro infatti testimonia.

Ad impreziosire la registrazione di questo piccolo gioiellino di quattro tracce è Daniele Amoresano (A Toys Orchestra, Healty God), che insieme al giovane Dileo sforna dei brani adagianti su un fil rouge preciso e contestualizzato che è quello della stagione, l'inverno. La chitarra acustica di Dileo accompagna testi intriganti, scritti in un italiano fresco ed originale, mai banale, e il risultato è un cantautorato vecchia maniera ma con una ventata di contemporaneità nei suoni, semplici e lineari. Si spoglia di qualsivoglia tipo di orpello Dileo, concentrandosi sull'intensità delle parole e del sound che incuriosisce sempre, passando dal folk tout court, sporcato da schegge di rock qua e là, ad un cantautorato più propriamente pop, in particolar modo nelle ballate "La nuova stagione" e "Inverno". Più sporchi invece i pezzi in napoletano, "L'aria attuorno" e "Ciore ei vierno", perfetti per bilanciare il disco con un'ondata di buon ritmo.

Senza dubbio alcuno Dileo porta a casa un primo lavoro discografico praticamente ottimo, facendo ben sperare quindi per le sue evoluzioni future.

---
La recensione La nuova stagione di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2017-05-12 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO