The Valentines Life Stinks 2005 - Rock, Alternativo

Life Stinks precedente precedente

Tornano alla riscossa i bolognesi Valentines con il loro secondo album, sempre per la Tre Accordi Records. Sarà un caso che il disco si intitola come una canzone dei Pere Ubu e che proprio la title-track cominci con un giro di basso che ricorda “Atomic” di Blondie, o forse si invece tratta di un desiderio latente (ma cosciente) di accostarsi maggiormente alla scena postpunk-wave di fine anni ’70? Non so. Ad ogni modo, i quattro fashion-punksters romagnoli continuano a ispirarsi fortemente a ciò che preferiscono: a partire dal garage-rock’n’roll di Stooges e MC5 fino a reminescenze di alternative rock anni ’90 (Babes In Toyland). In mezzo, ovviamente, tutto il punk storico newyorkese di trent’anni fa (e non è un caso che questo disco sia stato registrato e mixato da Daniel Rey, a suo tempo già collaboratore e produttore dei Ramones).

La parte più interessante dell’album è probabilmente quella centrale, da “Blue Job” a “The Push”, dove tra power chords, riff netti al minimo sindacale, coretti “oh-oh, na-na”, i Valentines infilano un serie di riuscitissime sferzate di punkrock melodico, che potrebbero fargli ricevere una calda accoglienza anche sul mercato estero (tanto più finchè, nell’àmbito della scena rock internazionale, durerà questo massiccio revival di stampo garage-punk).

I testi valentiniani, in un inglese elementare, parlano di squallidi rapporti uomo-donna, degli inganni del mondo moderno, delle frustrazioni delle persone. Sempre un po’ soffocata la voce della provocante e arrabbiata Vale, mentre risalta la grande cura dedicata ai suoni. “Life Stinks” è dunque un bel disco: tirato, compatto nei suoi trentatrè minuti a tutta velocità, chè alla fine un altro giro te lo fai volentieri. Certo, non aggiunge niente a quanto la band non abbia già detto prima, ma è chiaramente un’altra buonissima freccia al proprio arco.

---
La recensione Life Stinks di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2005-07-19 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO